Servizi - Condizioni di fornitura

SADEM - Ufficio Noleggi

telefono: 011. 3000606   - 011.3000617
fax: 011.311.11.56  
orario: dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.00 dal lunedì al venerdì feriali  
e-mail: gruppi.sadem@arriva.it  

 

Compilando il modulo e specificando i dettagli relativi al servizio di noleggio richiesto, sarà nostra cura contattarvi per proporvi la soluzione più adeguata.

 

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA
Tariffe
- sono espresse al netto di IVA;
- comprendono: pedaggi autostradali;
- non comprendono: parcheggi, pedaggi e tasse individuali dei viaggiatori in Italia e all'estero, tasse autobus per l'estero, traghetti, trafori, ponti e treni navetta per l'autobus.

Vitto e alloggio conducente/i
Le relative spese sono a carico del Committente; qualora non vengano pagate direttamente in loco dal Committente, verranno fatturate per l'intero ammontare.

Supplementi
- secondo conducente: € 150,00 al giorno, oltre alle eventuali spese per il ritorno nel deposito di partenza in caso di utilizzo parziale.
- guida notturna: i servizi devono terminare entro le ore 24. Oltre tale ora, si dovrà corrispondere un supplemento di € 30,00 all'ora fino ad un massimo di 2 ore. Superate queste 2 ore, sarà applicata un'ulteriore tariffa pari a € 150,00.

Percorso a vuoto
I chilometri percorsi a vuoto vengono conteggiati a carico del Committente.

Disdetta di servizi confermati
Nessun onere sarà addebitato al Committente qualora dovesse rinunciare all'effettuazione del servizio entro le ore 08:30 del giorno feriale precedente a quello previsto. In caso contrario, sarà fatturato l'importo totale previsto per il servizio.
La disdetta deve essere comunicata per iscritto all'Ufficio Noleggi (fax +39 011 311.11.56 - e-mail:
gruppi.sadem@arriva.it)

NORME E CONDIZIONI DI VIAGGIO
Requisiti del personale
Gli autobus sono condotti esclusivamente da dipendenti dell'Azienda nei confronti dei quali vengono adempiuti tutti gli obblighi previdenziali ed assistenziali; gli autisti sono muniti della documentazione professionale di legge.
Nell'impiego del personale viaggiante l'Azienda applica la vigente normativa nazionale ed europea in tema di regolamentazione dei tempi di guida e di riposo giornalieri dei conducenti adibiti a servizi non di linea; in particolare è previsto che:
- la durata complessiva di guida non deve superare le 9 ore giornaliere;
- la durata continua di guida non deve superare le 4 ore e 30' dopo di che deve essere rispettata una pausa di 45', che può essere sostituita da un'interruzione di almeno 15 minuti, seguita da un'interruzione di almeno 30 minuti;
- per i viaggi che richiedono periodi di guida superiori a 9 ore, l'Azienda utilizza due autisti.

Requisiti del veicolo
Tutti gli autobus utilizzati sono in possesso del previsto titolo all'immatricolazione e in regola con le disposizioni vigenti in materia di revisione annuale.
L'Azienda inoltre prevede cicli di manutenzione preventiva a cadenza programmata al fine di garantire il costante mantenimento delle condizioni di efficienza e sicurezza dei veicoli.
Prima di ogni servizio gli autobus sono sottoposti a specifico intervento di pulizia interna e esterna.
Tutti gli autobus adibiti a servizi di noleggio dispongono delle seguenti dotazioni standard minime: sedili reclinabili, aria condizionata, frigobar, radio mangianastri hi-fi, TV, video lettore; eventuali ulteriori dotazioni (toilette, lettore dvd, macchina per caffè, ecc.) possono essere messe a disposizione previo accordo con l'Ufficio Noleggi, salvo disponibilità.

Programma di viaggio
Il servizio viene svolto seguendo il programma di viaggio concordato dal Committente con l'Azienda.
Eventuali variazioni al programma stesso devono essere concordate con l'Azienda tramite il conducente, riportate sul foglio di viaggio e sottoscritte dal cliente; le variazioni concordate successivamente all'inizio del servizio potranno comportare l'adeguamento del prezzo pattuito.
In ogni caso devono essere rispettati i tempi di riposo previsti per l'autista, così da consentirgli di svolgere il proprio lavoro in piena efficienza.

Interruzione forzata del servizio
L'interruzione del servizio dovuta a cause di forza maggiore non comporta il diritto ad un rimborso.
In caso di guasto tecnico del veicolo, l'Azienda garantisce un tempestivo intervento al fine di limitare al massimo il disagio dei viaggiatori attraverso l'attivazione della propria struttura ovvero delle organizzazioni convenzionate per gli interventi di riparazione o di sostituzione del veicolo.

Responsabilità
Tutti gli autobus sono assicurati per i rischi derivanti dalla circolazione stradale ai sensi della legge 990/69 con primario istituto assicurativo con massimale unico di € 26.000.000,00.
L'Azienda prevede il rimborso di eventuali danni a cose e/o persone, cagionati per propria responsabilità civile, nei seguenti casi:
- per danni involontariamente provocati a terzi dalla circolazione dei veicoli (compresi i passeggeri trasportati);
- per smarrimento dei bagagli trasportati (escluso denaro, preziosi e titoli): in questo caso l'ammontare massimo riconosciuto dall'Azienda è quello previsto dall'art. 2 della Legge n. 450/85;
- per danni involontariamente cagionati agli indumenti.
Per poter accedere al risarcimento il cliente deve segnalare il fatto al conducente e successivamente contattare l'Ufficio Sinistri (dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.00).